Frantoio Loreti, dove il tempo si fa liquido e diventa
memoria-side-shadow

Liquido denso che scorre tra le crepe del nostro presente, memore è quest’olio gentile e sincero in cui la storia del Frantoio Loreti si distilla, così che ogni assaggio è un’immersione nei saperi e nei sapori della tradizione, e, al tempo stesso, un tuffo, sempre nuovo,
in cui la tradizione si riscopre e si reinventa.

istante-side-shadow

Evento avvolto nel suo stesso momento, olio schietto e direttospremitura di solo Moraiolo autoctono colto precoce, ancor giovane e verde, estratto al momento, in poche ore, per ottenere un liquido vibrante e vivace che concentra l’intensa esperienza gustativa in un denso e prolungato istante.

novo-side-shadow

L’olio che arriva prima, quello nuovo. Estratto di olive selezionate a mano, colte in anticipo sul grado di maturazione, è olio vivace, corposo e deciso. I suoi sentori di piccante e amaro, importanti ma bilanciati, lo rendono ideale per un utilizzo a crudo.

sesto-side-shadow

Sesto è il padre, il nonno, il perno attorno cui le generazioni del Frantoio Loreti si avvolgono. Sesto è un olio erbaceo e piccante di Nostrale di rigali, oliva caparbia, nativa di queste terre e di esse espressione fedele. Sesto è il compasso, che ritorna ogni volta al punto di partenza lasciandosi dietro la forma perfetta del cerchio.

oblio-side-shadow

E’ il nostro olio del futuro. Imprevedibile. Ogni anno diverso, rompendo schemi e convenzioni per realizzare un prodotto sempre nuovo ed indimenticabile.
Dal colore verde acceso è un olio amplio ed avvolgente ricco di sentori di mandorlacarciofo e pepe verde cui si accompagnano eleganti note speziate dal retrogusto di cardo amaro e piccante.